lunedì 12 settembre 2011

Testamento L.M.A. - Prima (e non penso (ma non si puo' mai dire) ultima) stesura


(elaborazione grafica immagine di Lemure)

Nel pieno esercizio delle altrui facolta' cerebrali, io sottoscritto blog Leave Me Alone, presa coscienza del mio essere mortale, mi assumo la briga e di certo il gusto di inventariare ed eventualmente lasciare i seguenti agi ai seguenti personaggi:
Il nero lo lascio a chi nero e' gia', cosicché le farfalle e le arie non vadano sprecate annullandosi, mescolate alla pece.
La mattina di qualche inverno fa, quando venisti a prendermi in tuta grigia e pile verde pistacchio alla fermata del bus 51 in via dei Mori, a Bologna, con la neve che stava per precipitare in terra e il vapore che saliva dai baci, la lascio a chi non e' stato mai felice, cosicché si carichi della crudelta' che s'apprende vivendo in questo mondo.
Tutte le formule imparate a memoria, ricavate col ragionamento o tirate a indovinare, le sbagliate e le no, le lascio agli studenti di matematica di ogni liceo equiparato, in modo tale che sappiano finalmente quanto vale la primavera e come calcolarne il resto al saldo delle nozioni inculcate sotto l'egida degli esami di Stato.
Le persiane al quartiere di mio nonno, verdi, chiuse, spazzate dal vento del mare, le lascio ai vegetariani, perche' la liberta' costa, come ogni altra cosa e non solo in economia di mercato.
Lascio la sincerita' allo scherno, la falsita' ai miscredenti e l'ignavia ai relitti, cosicché se ne vadano insieme a smaltirle in qualche bar di Portorico.
Lascio la bottega al bottegaio, tanto ormai e' condannato. E la salvezza ai disperati, perche' non si aprano un negozio.
Lascio ogni immagine ai bacchettoni, cosicché abbiano qualcosa da giudicare nell'interminabile eternita' immobile che e' la loro vita, e le parole, tante, le lascio ai bambini, perche' ne maturino poca stima e una accurata diffidenza, e nessun bisogno di aggiungerne altre per vivere felici.
Al mio autore non ho dato tanto, ma regalo ancora la possibilita' di dimenticarmi in ogni momento.


Leave Me Alone

19 commenti:

  1. di' un po' alpexex hai intenzione di levare le tende?

    RispondiElimina
  2. @marco io davvero no. il blog non lo so... da parte mia gli faccio solo da segretario...

    RispondiElimina
  3. ps non che me ne lamenti, eh... dare del bacchettone ai bacchettoni fa sempre piacere... anche conto terzi.

    RispondiElimina
  4. Dico che è un bel testamento, sottrarrei un po' di verde pistacchio al pile, sai, a me piace tanto il pistacchio e non mi dispiacerebbe neppure un pezzettino di felicità :D
    Dico anche che i bambini, le parole, hanno modi sorprendenti per usarle.
    Infine, dico che il dono destinato all'aoutore non è poco.
    Ecco, credo d'aver detto tutto :)

    RispondiElimina
  5. @naimablu questo blog sa il fatto suo, quando si tratta di regalare.. ;)

    RispondiElimina
  6. @luisaluz e de che??? :)))) come sempre, grazie a te grande Luisa.

    RispondiElimina
  7. ..grazie per ciò che il blog lascia a me :-)))
    (luisa)

    RispondiElimina
  8. ok, gli riferisco la tua soddisfazione allora.. ;)

    RispondiElimina
  9. spero, allora, i palmi delle tue mani siano abbastanza grandi per prender tutto ;)
    Ciao Al :D

    RispondiElimina
  10. beh non mi serve la pala per raccogliere la liberta'... ;)

    RispondiElimina
  11. @sabrina ancarola per la verita' l'ho scaricato l'8gennaio scorso. ho accettato di fare una commemorazione per il tottantennale della morte (e resurrezione) e da quel giorno non l'ho cantato piu' una sola volta. (bravissima ;) )

    RispondiElimina
  12. Grazie a LMA per avermi concesso un pezzetto di questo testamento... "citato" dove lui sa. E un bacio al suo segretario. m.(sucre) R.

    RispondiElimina
  13. @sucre LMA e' felice di lasciare pezzetti sparsi. ed io, di mio, ti voglio tanto tanto bene.

    RispondiElimina
  14. splendido segretario, manda un bacio ad Lma da parte mia, lui sa perchè :) (eri)

    RispondiElimina
  15. @anonimo Eri LMA resta sul vago. dice qualcosa a proposito di lasciti, morale ed etika... da bravo segretario cerco di lasciarvi i fatti vostri... :)ma son curioso.

    RispondiElimina
  16. vieni che te lo spiego... :) (eri)

    RispondiElimina
  17. @anonimo Eri di ritorno... ok, adesso ho capito

    RispondiElimina