venerdì 18 novembre 2011

Insufficienze (piu' o meno gravi)


(Immagine tratta dal video "Eden.com" di Francesca Anita Modotti)

"[...] e' una pessima idea la cover band di Baglioni
meglio la coca nei calzoni
all'uscita dell'aeroporto sul lato mare
dove tutto puo' perdersi o ricominciare..."
(Nuovi Anonimi Popolari)


Nel momento, nel primo bisogno, nel ricordo farcito da spume velenose che giocano a farsi le scarpe, e' li' che cambi discorso distratto dal sorriso, o da cosa hai capito e non ci hai capito niente, tranne forse che e' stato un incidente, un flashback su una vita precedente, un trip in risalita. E' la partita di coca che mai andrai a comperare, perche' le nonne muoiono, le mamme invecchiano e nessun albero lancia i frutti troppo lontano da se'. E all'improvviso ti ha chiesto perche'. Perche' lei e non un platano sul viale del mare. Perche' lei e non una pineta impolverata. Cosi' fissi lo sguardo sulla strada. Dall'oceano qualcuno bussa. Urla dal profondo la notte, dove posa sul mare, dove riesci a toccare. Li' dove arriva lo sguardo e s'incrocia col suo, ecco, tutto il resto scompare.

9 commenti:

  1. potrei definirla "Stupefacente".... bellissima grazie come sempre per le tue descrizioni -Jù-

    RispondiElimina
  2. dai definiamola sconvolgente. o tossicona.. ;)

    RispondiElimina
  3. le mamme ''imbiancano''....come diceva quel tale ;)

    RispondiElimina
  4. e brava artemisia che ha beccato la citazione.. :)

    RispondiElimina
  5. incrocio di parallele (Cinzia)

    RispondiElimina
  6. @Cinzia il famoso caso impossibile.

    RispondiElimina
  7. gli unici degni di nota, in effetti.

    RispondiElimina
  8. ....una domanda a volte è sufficiente a fermare i pensieri su un unico punto...

    RispondiElimina