venerdì 4 novembre 2011

Trallallerotrallalla' - Indovina che canzone e' (secondo me)


(me)


“Pensa male, non sbagli”
(Cesare Pavese)



Qualche altra utilita' non la vedevo. Per quanto mi sforzassi, allora come adesso, trovavo e trovo sempre un punto di difetto nei rapporti, una distinzione. Perche' la ricerca di identita' e' subdola, ci abita, ci scava, corre alla ricerca d'aria. Se la pensi come fosse una talpa, col muso buffo e duro, non puoi nemmeno fargliene una colpa. Il fenomeno dissociativo pero' rispondeva e risponde tuttora deciso. L'aria si condensa, si caramella. Una ciotola di veleno al tavolo 3, cortesemente! grida, li' dove c'e' un vecchio chiaccherone pedofilo che spilla birra a qualche ciccetto. A qualche militare bruto. Plastico, nervoso, irsuto. Quindi allora come adesso non potevo e non posso non pensare, davanti a quadri di questo genere, e pensare male. Ci sono persone che masticano abbastanza tabacco in una sera, tanto da svenire. E bevono litri e litri di corallo dentro a uno stanzino, loro il vino e la chitarra e chissa' quali altre sostanze stupefacenti, in fuga dal simposio. Un grammo di eroina e un po' di cocaina allo stanzino numero 3, per cortesia! qualcuno ordina con simulata calma, li' dove c'e' una porta chiusa con dietro un uomo solo che si guarda alle spalle.

58 commenti:

  1. Guccini!
    la prima cosa che mi è venuta in mente.
    brutta la solitudine,ti scava dentro senza far rumore e si fa scoprire solo quando ormai ha creato una voragine!!

    Bella foto però!!

    Buonanotte!

    Lilith

    RispondiElimina
  2. @Lilith grazie! e' "me", il segretario di LMA. ma purtroppo per Lei, signora Longari numero 1, l'autore non e' Guccini....

    RispondiElimina
  3. Peccato!
    Eppure continuano a dirmi che la prima sensazione è sempre quella giusta...sarà! :D
    In realtà ne ho pensati altri due subito dopo Guccini...ma aspetto buona buona la soluzione al quiz!

    Felice che il segretario abbia un volto,parlargli farà tutto un altro effetto!

    Lilith

    RispondiElimina
  4. i litri e litri di corallo lascerebbero pensare ad amici fragili (mondina)

    RispondiElimina
  5. @Lilith ha un volto ma almeno 3 distinte personalita' che fanno a turno :)

    RispondiElimina
  6. Fino a 10 non mi spavento

    Lilith

    RispondiElimina
  7. @Lilith mi spaventerei io. non riuscirei a ricordarmi manco tutti i nomi...!

    RispondiElimina
  8. Ti consiglio un post-it con tutti i nomi per non sbagliare,oppure chiamali tutti allo stesso modo,a volte funziona!

    Lilith

    RispondiElimina
  9. Fermi tutti! Mondina ha sbagliato il titolo.. :))
    non è detta l'ultima parola quindi, e io me la prendo di buon grado: Amico fragile .. (eri)

    RispondiElimina
  10. @Lilith devi essere una donna con molti amanti tu... :))))

    RispondiElimina
  11. @Eri ahahahahahah hai mai visto la corsa piu' pazza del mondo?

    RispondiElimina
  12. il cane che ride??? Batley fa qualcosa!! ahahahaha.. io lo chiamavo così quel cartone :)

    RispondiElimina
  13. ahahahahahahaah
    Ho sicuramente ottima memoria!!

    RispondiElimina
  14. @Batley si, piu' o meno. io mi riferivo al film, ma anche nel cartone l'aria era quella :)

    RispondiElimina
  15. @Lilith sei decismaente una donna pericolosa. ma io l'ho capito subito...

    RispondiElimina
  16. no il film lo ignoravo proprio, il cartone era fantastico, ero piccola per quello lo chiamavo "il cane che ride" e il cane nella mia memoria si chiamava assolutamente Batley di nome e probabilmente Faqualcosa di cognome.

    RispondiElimina
  17. Solo perchè non hai visto,come prima cosa,il mio viso d'Angelo! ;)

    RispondiElimina
  18. @Batleyfaqualcosa e medaglia di soprannome. :) il film piu' o meno e' come il cartone, solo che al posto del cane, c'e' Carmelo, interpretato da peter falk, quello del tenente colombo. giovanissimo.

    RispondiElimina
  19. @Lilith ah hai pure il viso d'angelo? allora dovresti andare in giro col bollino rosso sulla fornte....

    RispondiElimina
  20. Batleyfaqualcosa quasi quasi lo userei come nick :) ma prima mi sa che mi devo rifare col film e con la buon anima di Falk (eri) (stavolta me lo son ricordato)

    RispondiElimina
  21. @Eri in effetti fa gola anche a me sto nick...

    RispondiElimina
  22. Ma noooooo,mica son pericolosa per tutti!!

    RispondiElimina
  23. Al..tranquillo, te lo cedo con piacere :) (eri)

    RispondiElimina
  24. @Lilith una delle caratteritiche principali delle persone pericolose e' che non sono in grado di decidere per chi sono un pericolo.. :)

    RispondiElimina
  25. @Eri dai facciamo che lo usiamo a turno va...

    RispondiElimina
  26. Mi interessa parecchio questa teoria,ho sempre pensato il contrario,dei 3 chi è l'addetto all'approfondimento?

    RispondiElimina
  27. @Lilith chiaramente, quello piu' pericoloso... ;)

    RispondiElimina
  28. Ottimo ;) c'è più divertimento!

    RispondiElimina
  29. Se hai capito che son pericolosa non puoi avere dubbi sui miei gusti,ovvio che sono intenditrice!!

    RispondiElimina
  30. ma ciao allora!
    Adesso posso associare un volto alle parole, che pare una cazzata, ma mica è vero!

    RispondiElimina
  31. @Lilith nessun dubbio. hai anche la cittadinanza onoraria... ;)

    RispondiElimina
  32. @Amore Immaginato il volto del segretario...

    RispondiElimina
  33. @Amore Immaginato no, ma l'avessero fatto avrebbero sbagliato...

    RispondiElimina
  34. Dimmi che mi da la libertà di sentirmi un pò come se fossi a casa mia,ti prego!!!!!

    :D

    Han nominato "...Evaporato in una nuvola rossa,
    in una delle molte feritoie della notte con un bisogno d'attenzione..."

    RispondiElimina
  35. @Lilith e quella e' la canzone giusta. :) (si, sei a casa tua)

    RispondiElimina
  36. Ecco lui era il secondo seguito da De Gregori,uff!

    (Grazie :) )

    RispondiElimina
  37. @Lilith pare che una sera a casa sua tutti lo tampinassero, allora si dette. si nascose in una stanza e ci passo' la notte. ne usci' con una cnazone che si chiama Amico Fragile. una delle mie preferite, se non la mia preferita. se non la conosci, e' un buon ascolto, oltre che grande poesia. :)

    RispondiElimina
  38. Son tutte poesie le sue canzoni,ammetto che questa ho iniziato ad apprezzarla più tardi delle altre,ma la mia preferita è un'altra :)

    RispondiElimina
  39. @Lilith quale? (leggo domani, buonanotte)

    RispondiElimina
  40. "E c'era il sole e avevi gli occhi belli
    lui ti baciò le labbra ed i capelli
    c'era la luna e avevi gli occhi stanchi
    lui pose la mano sui tuoi fianchi..."
    Vado anche io,buonanotte

    RispondiElimina
  41. @Lilith beh... in effetti non male anche quella... :)

    RispondiElimina
  42. Porca vacca... Sono arrivata tardi e già avete sgamato il titolo. UFFA. E' anche una delle mie preferite, e mi piace molto anche la recente versione del figliolo. ( Pex... ma il tuo segretario è dimagrito un pò?) Sucre.

    RispondiElimina
  43. :-)
    quei litri di corallo erano un indizio troppo lampante per chi ama Faber... :-)
    Ciao grande Kap...

    RispondiElimina
  44. Luisa c'hai ragione... :-)
    Sucre

    RispondiElimina
  45. @Sucre: Vero? :-) è troppo buono Kap... ;-) ciao Sucre

    RispondiElimina
  46. e indovina questa
    bello e imposssibile con gli occhi neri e il suo sapor mediorientale...:)
    good morning Kap (La professoressa appena ha visto la foto del misterioso LMA)

    RispondiElimina
  47. @Sucre c'era la prova pulsante, come nei quiz di Muke Bongiorno!!!! dovevi prenotarti in tempo!!!

    RispondiElimina
  48. @luisaluz in effetti era facile... del resto il montepremi era quel che era... :)

    RispondiElimina
  49. @professoressa che fai? mi sfotti? ti ci metti anche tu che quel tale pare Bin Laden? :)

    RispondiElimina
  50. ..beh...la tua foto è una rarità ;-) non un montepremi, perchè siamo contrari vero? ma il premio c'era già dall'inizio per chi legge qui :-)

    RispondiElimina
  51. @luisaluz.... ah allora avevo ragione: magrissimo montepremi :) baci

    RispondiElimina
  52. exactly manco ti avevo riconosciuto...però tu hai gli verdi,l'avrei dovuto capire che non era Bon Laden

    RispondiElimina
  53. A leggere il titolo la prima cosa che ho pensato è stata ''La ballata dell'amore cieco'' di De Andrè

    RispondiElimina
  54. @professoressa Bon Laden in effetti potrei anche essere io...

    RispondiElimina
  55. @Artemisia1984 eh. la canzone non era quella, ma De Andre' l'avresti beccato :)

    RispondiElimina